Map-lab, un’emozione morale, spirituale ed estetica.

Autore: Sabrina Apa

In quello che mi piace definire il “Grand tour della vita”, ho spesso provato un particolare godimento nel girovagare. Spesso mi sono abbandonata all’esplorazione di nuovi luoghi per soddisfare, come guidata unicamente dall’Es freudiano, il piacere di libertà. Perdermi tra le strade di luoghi nuovi o già noti, mi dava la possibilità di accedere a quella che Horace Walpole nel diciottesimo secolo definì “Serendipity”. La felicità nel trovare inaspettatamente una

Leggi Tutto